La pagina Google Plus di BigliettiEventi.info

BIGLIETTI KEANE

BIGLIETTI KEANE

Arrivano in Italia i Keane! Formatisi in Inghilterra nel 1997, i Keane hanno saputo conquitare milioni di fans in tutto il mondo. Soprannominati la "band senza chitarra" per la sua tipica musica in cui è la tastiera a sintetizzare i suoni a corda, si esibiranno dal vivo nel nostro paese per presentare ai loro fans le canzoni del nuovo album e le canzoni che negli anni ne hanno decretato il successo. Vieni anche tu a vedere i Keane dal vivo, non perdere uno spettacolo di musica travolgente e di qualità. Acquista i biglietti dei concerti dei Keane cliccando sui link del comparatore prezzi di BigliettiEventi.info. Acquista in tutta sicurezza e comodamente dal tuo computer i biglietti sui siti di secondary ticketing e scambio biglietti tra fans. BigliettiEventi.info ti porta a vedere dal vivo i Keane!

Vuoi essere sempre informato sulle date di Keane? Iscriviti al nostro Alert Eventi e riceverai via email le nuove date appena annunciate!


Non hai trovato quello che cercavi? Cerca nel nostro Chiedi&Rispondi

Chiedi&Rispondi è il nuovo servizio di Bigliettieventi.info che ti consente di trovare le risposte alle tue domande sulle date e i biglietti dei prossimi eventi in Italia.

Hai una domanda sulle prossime date o sui biglietti per questo evento? Trova la risposta su Chiedi&Rispondi di Bigliettieventi.info

Concerti Keane in programma

Non ci sono date in programma per questo evento. Di seguito le date passate:

TOUR 2012

Venerdì 26 Ottobre 2012 Estragon - Bologna

KEANE

Se pensate che da oltremanica arrivino gruppi dal sound tutto uguale e facilmente orecchiabile,vi sbagliate. In un modo o nell’altro ognuno ha la sua componente di differenzazione.

I Keane ne sono un esempio. A differenza dei colleghi Coldplay e Travis, i keane si caratterizzano per l’ assenza di chitarre e basso. La band, infatti, è rimasta senza bassista e senza chitarrista per ben dieci anni ( 2001 – 2011 ). In questa decade i loro pezzi erano accompagnati dalla tastiera o dal pianoforte.

I Keane si sono formati nel 1997 e sono il risultato dell’ incontro tra Tim Rice – Oxley ( compositore, pianista e bassita ), Tom Chaplin ( cantante ), Richard Hughes ( batteria ) e Jesse Quin ( bassista ). Fino al 2001, i Keane, avevano anche un chitarrista, Dominic Scott.

I keane nascono, prima di tutto, come amici e la loro amicizia è radicata nel tempo. Il fratello di Tim, Tom, nasce lo stesso giorno e nello stesso ospedale in cui nasce Tom Chaplin. Le rispettive madri diventano amiche e decidono di chiamare i figli con lo stesso nome;in questo modo così singolare e un po’ cinematografico che nasce l’ amicizia tra Tim e Tom. I due si ritrovano a frequentare anche la stessa scuola, la Vinehall School, dove il padre di Tom è il preside. E’ a scuola che conoscono un altro componente del gruppo, Richard Hughes.

Nel 1995, ai tempi dell’ università, Tim incontra Dominic Scott e insieme a Richard decidono di formare un gruppo rock. Il primo nome era Lotus Eaters e suonavano principalmente brani dei Beatles, U2 e oasis. Tom, intanto, lascia la facoltà di storia dell’ arte di Edimburgo per far ritorno a Battle. Nel 1997, un compagno di università di Tim, un certo Chris Martin, gli chiede di unirsi al suo gruppo messo su da poco tempo. Tim rifiuta. Chissà se il gruppo di questo Chris Martin ce l’ha fatta! Sempre in quell’anno Tom entra come cantante nei Lotus Eaters e propone di cambiare nome in Cherry Keane, dal nome di una signora che si occupava di Tim e Tom quando erano più piccoli. In poco tempo il nome verrà abbreviato in Keane.

Il 13 luglio 1998 i Keane debuttano dal vivo nel locale “ Hope & Anchor “. Nel giro di un anno riusciranno ad esibirsi anche in molti locali di Londra. Al termine dell ’99 i Keane registrano e autoproducono il loro primo singolo, “ Call me what you like “; il quale viene venduto al merchandising dei loro concerti nei locali inglesi, durante il 2000. Nel giugno 2001, la Zoomorphic ( casa discografica fondata dai keane ) produce il secondo singolo, “ Wolf at the door “.

All’ uscita del secondo singolo, Dominic lascia la band ed è proprio l’ assenza di un chitarrista che li fa diventare originale nel sound, così tanto da essere notati dal produttore James Sanger. Senza Dominic, Tim decide di voler impostare la loro musica sulle testiere. Negli studi di Les Essarts vengono registrate “ This is the last time “ e  “ Sunshine “. Al ritorno in Inghilterra li aspetterà un contratto con la BMG records.

Nel dicembre del 2002, durante un’ esibizione a Londra, i Keane vengono notati da simon Williams, produttore della Fierce Panda Records, lo stesso che qualche hanno prima aveva scoperto i Coldplay ( il gruppo di quel Chris Martin!). Williams offre ai Keane l’opportunità di registrare due singoli promozionali, che saranno “ Everybody’s changing” e “ This is the last time “. Con questi due brani i Keane vengono messi sotto contratto dalla Island Records,nell’ estate del 2003.

HOPES AND FEARS ( 2004 – 2005 ) : Il 16 febbraio 2004, con la diffusione di un video promozionale, esce il primo singolo ufficiale dei keane, “ Somewhere only we know “. Il secondo singolo sul mercato è il collaudato “ Everybody’s changing”. Entrambe le canzoni sono contenute nel cd “ Hopes and Fears “, che diventerà l’ album più venduto del 2004 nel Regno Unito, diventando per 8 volte disco di platino. Seguono altre due canzoni di successo, “ This is the last time “ e “ Bedshaped “; che fanno vincere al gruppo due Brit Awards, uno per il miglior album del 2004.

UNDER THE IRON SEA ( 2005 – 2007 ): Il secondo album dei Keane viene prodotto da Andy Green, che decide di registrare l’ album nel Sussex e a NY. Oltre alla duplice location di registrazione, il cd presenta una novità in termini stilistici: viene impiegata la tastiera e messo da parte il pianoforte, per creare uno stile musicale nuovo che si staccasse dal precedente lavoro. Il nome dell’ album proviene dalla canzone “ Crystalball “. E’ la visione di Tim del gruppo e dell’ amicizia con Tom: una visione triste e gotica di un mondo in apparenza incantato. “ I sit any wonder? “, “ Crystalball “ e “ Nothing in my way “, sono le canzoni lanciate come singoli sul mercato. “ Nothing in my way “ viene scelta come brano nel gioco FIFA ’07. “ Try again “, invece, viene scelta come traccia nella colonna sonora del film “ One way “. A gennaio 2007 i Keane riprendono il tour interrotto nel 2006, a causa del ricovero di Tom in una clinica per disintossicarsi dall’ alcool. Il Tour del 2007 tocca anche l ‘America Latina e la band si esibisce al Live Earth allo Wembley stadium di Londra.

PERFECT SYMMETRY ( 2008 – 2010 ): Anche per questo terzo album i Keane decidono di fare promozione sul loro sito, distribuendo in modo gratuito il download del singolo “ Spiralling “. “ Again & again “ e “ Pretend that you’re alone “, vengono usate per un altro gioco da consolle; Pro Evolution Soccer 2010.

NIGHT TRAIN ( 2010 – 2011 ): “ Night train “ è un disco itinerante, perché viene registrato durante il “ Perfect symmetry tour “. “ Stop for a minute “ è il primo singolo e fa il suo debutto su Fearme cotton’s BBC radio. Terzo sodalizio dei Keane con i giochi da consolle, il primo singolo di questo album viene usato in Pro Evolution Soccer 2011. Il 2011 è anche l’ anno in cui rientra nella band un chitarrista ( Jesse Quin ). Il 13 aprile 2011 i Keane si esibiscono sotto la Grande Muraglia cinese, su invito della maison di moda Burberry.

STRANGELAND ( 2012 ): In questi anni abbiamo imparato ad osservare una giovane band ancora in cerca di un’ identità, che non si è lasciata andare agli onori degli esordi. Resisi conto che vendite e popolarità diminuivano nel tempo, i Keane fanno inversione di marcia e tornano al sound iniziale. “ Day will come “ è l’ unico brano che riesce a conservare quello spirito iniziale che ha permesso di annoverare i Keane nel pop – rock britannico, nonostante la mancanza di chitarre. Va un po’ meglio quando il quartetto si cimenta nelle melodiche ballad come “ Sea fog “ e “ Watch  how you go “. Tim Rice – Oxley è capace di dare vita a lunghi ed articolati ritornelli che mai risultano pesanti o stucchevoli. Sicuramente “ DIsconnected” è il brano migliore, supportato da un video all’ altezza della canzone.

In conclusione “ Strangeland “ si prefigge di suonare con un effetto nostalgia, per fare presa sui fan che li hanno apprezzati per il loro lavoro inizale. Sicuramente questo album servirà alla band per fare chiarezza nelle loro idee artistiche, puntando a qualcosa di nuovo,senza aver paura di lasciare l’ old – fashioned tanto sicuro e appagnante.

a cura di Alessandra Pompa

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

SCRIVI UN COMMENTO >>

ALERT EVENTI


Vuoi essere sempre informato sulle date di Keane? Iscriviti al nostro Alert Eventi e riceverai via email le nuove date appena annunciate!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi per primo le ultime novità su concerti, teatro e sport in Italia!

CHIEDI&RISPONDI

Chiedi&Rispondi
Chiedi&Rispondi è il nuovo servizio di domande e risposte di Bigliettieventi.info
Provalo subito inviando una domanda

TOP 10 EVENTI

#EVENTODEL
1 Juventus - Milan, Torino 31-03-2018
2 Juventus - Roma, Torino 23-12-2017
3 Milan - Inter, Milano 04-03-2018
4 Milan - Atalanta, Milano 23-12-2017
5 Spal, Ferrara 18-04-2018
6 Napoli - Juventus, Napoli 03-12-2017
7 Benevento, Benevento 03-12-2017
8 Udinese - Milan, Udine 04-02-2018
9 Napoli - Spal, Napoli 18-02-2018
10 Spal, Ferrara 28-01-2018

RSS FEEDS

Abbonati ai feed rss di Bigliettieventi.info per essere sempre aggiornato sulle ultime novità su concerti, spettacoli teatrali ed eventi sportivi in Italia.

Blog Feed Blog Eventi

Blog Feed Ultime date in Italia

Blog Feed Eventi in Italia in tempo reale (new!)

Sul sito BigliettiEventi.info puoi confrontare i prezzi dei maggiori rivenditori di biglietti in Italia e acquistarli comodamente da casa.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti degli eventi in Italia presenti on-line, e pubblica i link per acquistarli sui siti sicuri.

Per maggiori informazioni sulle offerte e i contenuti che puoi trovare su Bigliettieventi.info puoi consultare il nostro Disclaimer

biglietti concerti rock
biglietti concerti italia
biglietti concerti



Mappa del sito