La pagina Google Plus di BigliettiEventi.info

ROBIN HAASE: RACCONTI SHOCK, POSITIVO NEL 2006 E SU RAFA NADAL VORREBBE PIU' CONTROLLI.

Il tennista olandese, Robin Haase, rilascia delle dichiarazioni shock riguardo al suo periodo in cui risultò positivo al test antidoping. Sostiene inoltre che su Rafa Nadal dovrebbero essere fatti più controlli.

ROBIN HAASE: RACCONTI SHOCK, POSITIVO NEL 2006 E SU RAFA NADAL VORREBBE PIU' CONTROLLI. Vuoi inserire quest'immagine sul tuo blog? Copia il codice sottostante!

In questi giorni non si attenuano le voci riguardanti la delicata questione sul tennis-doping. Dopo gli ultimi casi che hanno fatto parlare molto sul tennista serbo Viktor Troicki (trovato positivo e respinto all'Arena di Belgrado durante la Coppa Davis), e del croato Marin Cilic.

Ma sono giunte anche delle dichiarazioni shock da parte del tennista olandese Robin Haase, ha rivelato che all'età di 19 anni fu fermato dall'ATP in quanto era stato trovato positivo ad un test antidoping, a causa dell'alta concentrazione di testosterone nelle urine.

Il tennista 26enne ha voluto così rivelare che ebbe un attacco di panico quando ricevette una lettera allarmante da parte dell'ATP, nella quale gli si diceva che sarebbe stato soggetto a ben tre esami nel giro di due settimane, perchè volevano confermare il sospetto che avevano nei suoi confronti. Poi sostiene Haas che crede siano emersi nel corso del tempo gli stessi valori e così da quel momento non li ha più sentiti.

In poche parole, i successivi esami, avrebbero confermato che il tasso elevato di testosterone era appunto dovuto ad una spontanea produzione del corpo del giocatore, per tal motivo si decise di non proseguire nelle accuse. Così la federazione olandese fece in fretta ad insabbiare il caso, che difatti, non uscì mai allo scoperto. Il tennista in questione ha inoltre raccontato che non ha mai avuto paura di essere perseguitato da quella situazione, perchè era certo di non aver utilizzato doping su di lui.

Al di fuori di tutto questo, Robin Haase vuole che ci siano più controlli nella lotta all'antidoping, mettendo in discussione anche il campione spagnolo numero uno al mondo, Rafael Nadal, sostenendo che i controlli ci debbano essere e che non siano mai abbastanza. Lui nel 2013 ha ricevuto ben 13 controlli e se uno come Nadal vince tutto dopo sette mesi di infortunio, Haas pensa che qualche controllo in più forse glielo farebbe!

Pubblicato il 22 Novembre 2013 da Luigia Bruccoleri

Resta sempre aggiornato con le nostre notizie! Seguici con:

Pagina Facebook di BigliettiEventi.info Account Twitter di BigliettiEventi.info Pagina Google Plus di BigliettiEventi.info
SCRIVI UN COMMENTO >>

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

ALERT EVENTI


Vuoi essere sempre informato sulle date di Internazionali BNL d'Italia - Tennis? Iscriviti al nostro Alert Eventi e riceverai via email le nuove date appena annunciate!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti e ricevi per primo le ultime novità su concerti, teatro e sport in Italia!

CHIEDI&RISPONDI

Chiedi&Rispondi
Chiedi&Rispondi è il nuovo servizio di domande e risposte di Bigliettieventi.info
Provalo subito inviando una domanda

TOP 10 EVENTI

#EVENTODEL
1 Crotone - Chievo, Crotone 17-12-2018
2 Psv - Inter, Eindhoven 03-10-2018
3 Manchester United - Juventus, Manchester 23-10-2018
4 Roma - Viktoria Plzen, Roma 02-10-2018
5 Juventus - Valencia, Torino 27-11-2018
6 Juventus - Young Boys, Torino 02-10-2018
7 Juventus - Manchester United, Torino 07-11-2018
8 Young Boys - Juventus, Berna 12-12-2018
9 Napoli - Liverpool, Napoli 03-10-2018
10 Finale Champions League, Madrid 01-06-2019

RSS FEEDS

Abbonati ai feed rss di Bigliettieventi.info per essere sempre aggiornato sulle ultime novità su concerti, spettacoli teatrali ed eventi sportivi in Italia.

Blog Feed Blog Eventi

Blog Feed Ultime date in Italia

Blog Feed Eventi in Italia in tempo reale (new!)

Sul sito BigliettiEventi.info puoi confrontare i prezzi dei maggiori rivenditori di biglietti in Italia e acquistarli comodamente da casa.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti degli eventi in Italia presenti on-line, e pubblica i link per acquistarli sui siti sicuri.

Per maggiori informazioni sulle offerte e i contenuti che puoi trovare su Bigliettieventi.info puoi consultare il nostro Disclaimer

biglietti concerti rock
biglietti concerti italia
biglietti concerti



Mappa del sito